Salve siamo chiusi, potete scriverci comunque un nostro operatore se possibile vi risponderà.

  • Spedizioni Assicurate

    Rilassati è tutto assicurato!

  • Reso Facile 

    Tutto via Mail!

  • Acquista in sicurezza

    Abbiamo i certificati SSL.

  • WhatsApp

    Sempre attivo!

Nikon D810

Nikon D810

La Nikon D810 è una fotocamera con sensore full frame a 36 megapixel dalle prestazioni, almeno da certi punti di vista, davvero mostruose.

E infatti, a 3 anni dalla sua uscita, è ancora il gold standard dell’alta definizione fotografica nella sua fascia di mercato.

(AGGIORNAMENTO 24 AGOSTO 2017: Nikon annuncia oggi l’uscita della Nikon D850. Con 45.7 megapixel, 153 punti AF e velocità di scatto fino a 9 fps, è il nuovo gold standard Nikon di questa fascia. Clicca per recensione della Nikon D850)

Il prezzo della Nikon D810 è naturalmente in linea con le sue prestazioni, e si aggira adesso intorno ai 2300 euro per il solo corpo macchina.

Tuttavia, anche se amatissima da molti fotografi professionisti e sognata tantissimi appassionati, la D810 può non essere necessariamente la scelta migliore di acquisto che puoi fare. Proprio perché l’alta definizione che riesce a dare viene a discapito di altri tipi di prestazione.

In questa recensione della Nikon D810 vedremo dunque se essa è la macchina fotografica che fa davvero al caso tuo. Soffermandoci non solo sulle sue grandi prestazioni, ma anche su alcuni limiti che emergono in certe situazioni di scatto.

Al termine della recensione ti darò anche, in sintesi,  la mia personale opinione sulla Nikon D810. Come sempre in fotografia però, sarà solo un punto di vista, e sarai tu, alla fine, a dover scegliere!

Nikon D810 Corpo Macchina e Design

Guardandola e prendendola in mano per scattare, è immediatamente evidente che la Nikon D810 è, in tutto e per tutto, una fotocamera reflex professionale.

Il corpo macchina è in lega di magnesio, molto robusto, e ovviamente tropicalizzato, cioè trattato in maniera tale da resistere a polvere, sabbia, umidità.

E naturalmente, sia fra le mani sia nella borsa, lo si percepisce davvero importante!

Se vieni da una Nikon entry level come la D3400, o anche da una APS-C avanzata come la Canon 800D o la Nikon D7200, fatti un giro in un negozio,  giusto per renderti conto della enorme differenza di sensazioni:

Infatti, con batteria e 2 schede di memoria a bordo, la D810 pesa circa un chilo (980 grammi, per la precisione), e misura 146 x 123 x 82 mm. A cui ovviamente va aggiunto il peso delle ottiche.

Per non parlare della presa, comoda anche per  mani molto grandi; così come i pulsanti, che sono di dimensioni adeguate anche per i pollicioni più esigenti.

Siamo insomma, ancora prima di aver effettuato il primo scatto, su un altro pianeta.

Nota, nei prospetti qui sopra, la grande quantità di comandi a disposizione, e il fatto che essi siano distribuiti sia a destra che a sinistra.

Si tratta di un enorme salto per chi è abituato alle entry level a formato ridotto.

Da una parte, ti servirà parecchio tempo per imparare ad usarli al meglio, e non potrai fare a meno di doverti leggere tutto il manuale. (A proposito, qui trovi il manuale in italiano della Nikon D810)

Dall’altra, il tuo sforzo verrà ripagato dalla quantità di parametri su cui sarai in grado di lavorare, e dalla velocità con cui riuscirai a farlo.

Veniamo però adesso a quello per cui davvero la Nikon D810 è giustamente famosa e amata: il suo  cuore tecnologico.

Fonte: https://www.reflex-mania.com/nikon-d810/